Turismo in Regno Unito Visitare Londra, una guida per visitare e scoprire Londra, Regno Unito.

Bandiera Regno Unito

   

La grande Londra

Al giorno d'oggi, il termine "Londra" si riferisce alla conurbazione conosciuta come Grande Londra, composta da 32 Distretti e dalla City of London.

Storicamente, la definizione "Londra" era riservata unicamente al miglio quadrato della City, da cui la città ha avuto origine; dal 1889 al 1965 identificò la non più esistente County of London (oggi coincidente con la zona chiamata Inner London): soppressa quest'ultima, con la costituzione della Greater London il concetto si riferisce all'attuale regione.

È tuttavia comune fra gli abitanti indicare come "Londra" tutto il territorio interno all'autostrada anulare M25.

Oggi la Grande Londra comprende la City of London e i 32 Distretti (inclusa la City of Westminster).

Il fulcro dominante della vita di Londra è la City of Westminster (che comprende anche gran parte del West End), principale distretto culturale, d'intrattenimento e shopping, oltre che sede di gran parte delle principali società londinesi non operanti nel settore finanziario, e, infine, centro della politica.

La City of London (anche conosciuta come Square Mile o City) è il principale centro bancario del mondo e il principale centro di affari europeo. Più di 100 delle 500 principali società europee hanno sede a Londra, mentre il mercato dei cambi è il più grande del mondo, con un cambio medio giornaliero di 504 miliardi di dollari, più di quelli di Tokyo e New York insieme.

Affollatissima durante la settimana lavorativa, gran parte della City tende a calmarsi durante il fine settimana, essendo una zona poco residenziale.

La City

La City è il principale distretto finanziario del Regno Unito e uno dei principali del mondo. È governata dalla Corporation of London, un antico organo presieduto dal Lord Mayor of London, e dispone di un proprio corpo di polizia.

Una volta dominato dalla cattedrale di San Paolo, negli ultimi decenni il distretto ha visto la costruzione di diversi grattacieli, tra i quali Tower 42 (fino al 1990 il più alto edificio britannico, in passato e ancora oggi colloquialmente conosciuto come Nat West Tower) ed il recente 30 St Mary Axe, indicato anche come "Il Cetriolo" (Sexual Gherkin), completato nel 2003.

La popolazione residente nella City è decisamente scarsa (circa 7.000 abitanti), ma durante la giornata lavorativa nel Miglio Quadrato si affollano più di 300.000 persone.

Negli ultimi anni, l'eccessiva congestione della City ha fatto emergere Canary Wharf come distretto finanziario alternativo.

A Covent Garden si trova l'Avenue of Stars, la risposta londinese al Walk of Fame di Hollywood.

Il West End

Il West End è il principale distretto per i divertimenti e lo shopping. Il luogo più conosciuto della zona è senz'altro Trafalgar Square, mentre Oxford Street è una strada per lo shopping famosa in tutto il mondo. Oxford Street si interseca a Oxford Circus con un'altra celebre via londinese, Regent Street, che con le sue traverse è il centro principale dei grandi magazzini e dei grandi rivenditori di elettronica, hi-fi e computer.

Fa parte del West End la zona di Soho, una rete di piccole strade ricche di pub, ristoranti, piccoli negozi, ma anche teatri, cinema e locali notturni. Vi hanno sede molte agenzie pubblicitarie e compagnie di produzione cinematografica e televisiva.

Soho, considerato un quartiere a luci rosse per i molti locali e negozi in tema, ospita anche la più famosa comunità gay di Londra. Piccadilly è un'importante ed elegante arteria che congiunge Piccadilly Circus a est con Hyde Park Corner a ovest. Vicino si trovano il quartiere di Mayfair e Green Park. Regent Street e Bond Street sono altre vie molto importanti.

East London

A East London si sono scritti molti capitoli della storia industriale cittadina. L'area è ora in fase di piena ricostruzione (progetto Thames Gateway). I progetti di riqualificazione urbana in questa parte della città sono stati la carta vincente per l'assegnazione a Londra delle Olimpiadi del 2012 e, per preparare l'evento olimpico, sono stati pianificati nuovi ed estesi interventi.

Per la seconda volta nella storia moderna, East London è al centro di un vasto programma urbanistico. La prima fu dopo la seconda guerra mondiale, quando, per rimediare alle distruzioni dei bombardamenti, si costruirono squallidi complessi residenziali ed enormi condomini.

L'East End

L'East End è prossimo al vecchio porto di Londra e per questa ragione è stato tradizionalmente il luogo in cui gli immigrati, arrivati via mare, trovavano la loro prima residenza londinese. Questo fecero gli Ugonotti francesi, i belgi, gli ebrei, gli italiani, gli indiani del Gujarat, i pakistani e le molte altre etnie che, nei secoli, hanno cercato a Londra una vita diversa.

L'East End parte dal lato orientale della City, e comprende zone come Whitechapel, Mile End, Bethnal Green, Hackney, Bow e Poplar. Vi si trovano vari luoghi d'interesse turistico, come i mercati (ad esempio il Columbia Road Flower Market e quelli a Spitalfields, Brick Lane, Petticoat Lane) e diversi musei, come il Geffrye Museum ed il Museum of the Childhood a Bethnal Green.

L'East End ha confini incerti. È la zona popolare per eccellenza, abitata dai londinesi cockneys. La sua storia, a volte vista in chiave romantica, è fatta di umorismo e valori della classe operaia, ma anche di delitti come quelli di Jack lo Squartatore a Whitechapel, crimine organizzato, gangsters come la Banda Kray, povertà affrontata e resa sopportabile dalla tenacia britannica. La verità, forse un po' cruda, è che nell'East End si concentrano alcuni dei quartieri più poveri del Regno Unito, con tutti i problemi che ciò comporta.

Docklands

Le Docklands, all'Isola dei Cani, si sono sviluppate enormemente a partire dai primi anni '80. All'inizio di quel decennio molti magazzini abbandonati nell'area di Wapping cominciarono a essere trasformati in studi per artisti e loft a basso costo. Ciò attirò sulla zona l'intresse degli immobiliaristi che, all'inizio gradualmente e poi con ritmo sempre più veloce, cominciarono ad acquistare i magazzini, per riconvertirli.

La London Docklands Development Corporation (LDDC), venne fondata nel 1981 per incoraggiare il processo. La prima fase di risistemazione dell'area culminò nel Canary Wharf, un complesso direzionale il cui elemento più noto è il grattacielo per uffici al n.1 di Canada Square (spesso impropriamente indicato come "Canary Wharf Tower"), che è l'edificio più alto del Regno Unito dal 1991.

Molti altri grattacieli sono stati costruiti negli ultimi anni e molte importanti società (banche, studi legali, etc.) hanno trasferito la loro sede nella zona dei Dock. Sono state completate, e sono in uso, le nuove sedi di HSBC, Barclays, come pure il centro direzionale europeo di Citigroup.

A seguito di questo sviluppo, molti bar, ristoranti e locali notturni hanno aperto i battenti, così come un cinema e tre centri commerciali. La ferrovia leggera (Docklands Light Railway, o DLR) fa da collegamento alla metropolitana di Londra, alle stazioni di Bank, Shadwell, Canning Town e Stratford.

Anche il profilo dei residenti è cambiato e si è assistito al processo che gli anglosassoni definiscono gentrification, ossia alla trasformazione di una zona operaia in un quartiere per la middle class o anche per la upper class. A nord del Tamigi, intorno al Limehouse basin e in direzione di Wapping, come a sud del fiume, a Rotherhithe, i vecchi magazzini e i bacini in disuso si sono trasformati in complessi di loft e appartamenti ad alto prezzo per venire incontro alle esigenze abitative di banchieri, addetti all'industria del software e in genere di tutti i professionisti che lavorano nella zona.

Un poco più a est, nel distretto di Newham, sorgono il London City Airport e l'ExCeL Exhibition Centre.

West London

West London è conosciuta per alcuni suoi eleganti quartieri residenziali, fra tutti Notting Hill, reso ancor più famoso dall'omonimo film del 1999 con Hugh Grant e Julia Roberts. Chelsea e Kensington sono i luoghi con il maggiore costo della vita di tutto il paese. Fanno parte del distretto pure il mercato di antiquariato a Portobello Road e Kings Road, un'elegante via commerciale.

Più ad ovest, a White City, vicino Shepherd's Bush, si trova il centro principale della BBC, mentre nel margine più occidentale, nel distretto di Hillingdon, è situato l'aeroporto di Heatrow.

Considerato più a sud ovest, che a West London, è Richmond upon Thames, l'unico distretto londinese ad essere tagliato al centro dal Tamigi. Comprende i due attraenti quartieri di Richmond e Twickenham. In questo angolo di Londra si trovano il parco più grande della città, Richmond Park, e la sede della nazionale inglese di rugby, il Twickenham Stadium.

South London

South London comprende distretti come Wimbledon (famoso come sede dell' omonimo campionato di tennis), Bermondsey e Dulwich. La ricostruzione di Elephant and Castle, un distretto vicino al centro, dovrebbe iniziare nel 2006.

Greenwich è un quartiere storico. Vanta un bel parco ed il famoso Osservatorio. Vi si svolge un popolare mercato.

A Brixton, Camberwell e Peckham si sono stabiliti molti immigrati a Londra dalle isole dei Caraibi durante gli anni '50, '60 e '70. Costoro, ed i loro discendenti, sono indicati a volte come Afro-Caraibici.

North London

North London comprende sobborghi come Hampstead ed Highgate, dove è rimasta un'atmosfera di piccola città. North London è più collinosa della parte di città che si trova a sud, e molte di queste colline donano eccellenti panorami urbani.

In questa parte della capitale britannica si trovano grandi parchi come Hampstead Heath, che include Parliament Hill, rinomata per le viste che offre sulla città, e per la possibilità di fare il bagno in alcuni laghetti; oppure come Alexandra Park, dove si trova l'Alexandra Palace.

Molte aree di North London sono caratterizzate dalla forte presenza di minoranze etniche, come Stamford Hill, dove ha sede una consistente comunità di Ebrei Ortodossi, e la zona di Green Lanes ad Harringay, con grandi comunità turche e greche. Islington è uno dei quartieri più benestanti di North London; è anche sede della squadra di calcio dell'Arsenal. L'altra squadra di North London, il Tottenham Hotspur, gioca a Tottenham.


Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /home/europada/public_html/application/library/Php/xmlrpc.inc on line 583